Che cos’è il forum

Forum è un organismo a carattere elettivo, che si propone si avvicinare i giovani alle istituzioni e le istituzioni al mondo dei giovani.
Scopo del Forum è di entrare in contatto con le istituzioni territoriali (Comuni, Comunità Montane, Provincie, Regioni), conoscerle e relazionarsi con le stesse, proponendo idee, proposte e suggerimenti.
Il Forum può proporre progetti a livello locale, provinciale o comunitario.
I giovani del Forum possono essere coinvolti in progetti proposti da Enti, Istituzioni, Associazioni presenti sul territorio.
Gli eletti s’impegnano a rappresentare tutti i giovani del territorio, dialogando con essi attraverso tutte le forme utili (incontri, lettere, comunicazioni via internet, e-mail).
L’adesione al forum è personale e volontaria.
Per realizzare gli obiettivi del Forum, i comuni e le altre collettività territoriali s’impegnano a creare o sostenere consigli di giovani che funzionino come una struttura dei partecipanti attiva in cui: i giovani sono eletti da altri giovani; incoraggiando loro a esprimere la loro opinione sui problemi che li riguardano, si permette loro di avere una preparazione e una formazione alla vita democratica e alla gestione della vita cittadina.

Obbiettivi

Il Forum dei Giovani concorre a promuovere:

  • Il pieno sviluppo della persona umana attraverso una politica attiva del tempo libero e della vita associativa;
  • L’effettiva partecipazione di tutti i cittadini all’organizzazione politica, economica, sociale e culturale della comunità civile attraverso una politica di formazione e educazione che favorisca in particolare la partecipazione dei giovani;
  • La difesa dei principi democratici, della libertà individuale e collettiva attraverso una politica di formazione del senso civico, e della prevenzione sociale;
  • L’affermazione dei Diritti dell’Uomo;
  • La diffusione della cultura della pace, della non violenza, della solidarietà e delle pari opportunità tra uomini e donne;
  • L’affermazione di uno spirito di coesione che nasce dalla condivisione delle singole esperienze;
  • La difesa del pieno equilibrio dell’ecosistema attraverso una politica dell’ambiente urbano ed extraurbano:
  • L’affermazione del principio costituzionale del diritto al lavoro attraverso una politica di centri d’informazione e banche dati per i giovani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *